mn di piani di assicurazione sanitaria privata http://pilloleitalia.net/ pillole che ti fanno guadagno peso veloce

La Borsa Fotografica

Scritto da PhotoArt.it - Stefano Palai on . Postato in Suggerimenti

Ritengo essenziale di avere la borsa/zaino fotografica che contenga tutto il necesario che possa servire per eseguire un servizio fotografico nel migliore dei modi

La preparazione della borza/zaino e curata nei particolari a seconda del servizio da svolgere e mi porto dietro diversa attrezzatura, la composizione della borsa/zaino parte dalla scelta del corpo macchina e obbiettivi (in quanto ogni servizio a le sue proprie esigenze)

Le cose che non devono mancare oltre alla macchia scelta e alle ottiche, sono:

Corpo macchina di riserva (anche una compattina evoluta) dobbiamo sempre portare a casa il lavoro commisionato e ricordatevi che la legge di “Murphy” è sempre dietro l’angolo.

Color Checker: per avere sempre un controllo del colore e temperatura colore.

Piccolo pannello riflettente: risolve molti problemi.

Set di batterie di riserva ricaricabili e stilo alcaline di riserva

Carica batterie: essenziale

Set Pulizia ottiche per avere sempre ottiche pulite e immagini perfette.

Prese multiple: quando cerchi una presa di corrente trovi sempre la prese diversa a quella che ti erve in quel momento.

Biglietti da visita: non si sa mai chi potremmo incontrare.

Agenda: i clienti chiamano sempre nei momenti meno opportuni.

Block notes e matita: per appunti di qualunche cosa.

Elastici, mollette, pinze, scotch carta: indispenzabili per bloccare o fissare a volte ti salvono il servizio.

Portatile: indispenzabile per scaricare il servizio ed esegure il backup del lavoro

HD autoalimentato: un backup è di fondamentale importanza anche se la sera siamo in studio.

Bottiglietta d’acqua: spesso l’acqua è un miraggio.

Fazzolettini

Medicine: antidolorifico, aspirina, cerotti e acqua ossigenata

Eventuali set di luci o flash e relativi accessori in base al servizio da eseguire (stativi, pinze, ombrelli, velatini, pannelli riflettenti, prolunge, prese multiple e adattatori vari).

Cavalletto: e relative piastre con attaco rapido.

Come potete constatare viaggio relativamente leggero sopratturo se il servizio prevede lunghi spostamenti a piedi.

Da molti anni preferisco lo zaino alla clasica borse a tracolla che mi permette di avere una unica “borsa” tutta la attrezatura e computer, e sono più comodi nei lunghi trasferimenti a piedi, e nel districarsi nelle folle.

Altri oggeti che non devono mancare.

una piccola torcia, la bolla per livellare la macchina, alchini filtri di base come polarizzatore e filtri ND pieni e graduati e relativo compendium, anelli e portafiltri, telecomando per scatti con tempi lunghi, una sacca per proteggere la macchina ed obbiettivo da acqua e polvere, mantella protettiva anche per noi e lo zaino o borsa.

E ricordarsi un ombrello bello grande sia per la brutta tagione che per le giornate grande caldo al sole.


Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.